Log In / Registrati

Francesco Malcom Bio

Nome: Francesco Malcom
aka:
Data di nascita: 27 Novembre 1971
Altezza: 170 cm
Peso:
Misure:
Capelli: Black
Occhi: Brown
Etnia: White
Sito uffiale :
Rank: 94
Visite: 10008
Sexual Orientation : Straight
City : Bari
State : Italia

Biografia

Trasferitosi da Bari a Roma con la famiglia, vi frequenta il liceo scientifico, per poi traslocare a Firenze e frequentare la scuola di restauro presso l'Opificio delle pietre dure. Scartato ai provini dal regista e produttore Riccardo Schicchi nel gennaio del 1992, per il suo aspetto troppo efebico, debutta come protagonista, sempre nel 1992, nel film Incontro a Venezia di Franco Ludovisi, che vede anche l'esordio di Simona Valli. L'incontro decisivo è con Mario Salieri, che gli affida la parte del protagonista nel film Adolescenza perversa, pluripremiato a Barcellona nel 1994. Da allora ha lavorato con moltissimi registi italiani e stranieri come Joe D'Amato, Alex Perry, Luca Damiano, Nic Cramer, Antonio Adamo, Jannik Perrin, John B. Root, Silvio Bandinelli, Max Bellocchio, Nils Molitor, Roy Alexander, Marc Dorcel, che facevano a gara per accaparrarselo, e affiancando in popolarità altrettanto celebri attori come Roberto Malone e Rocco Siffredi. Il fascino del bravo ragazzo dal viso pulito faceva la differenza tra lui e gli altri attori a cavallo tra gli anni '90 ad oggi, e gli ha riservato ruoli primari in film girati in giro per il mondo con budget altissimi, ma ha spesso dichiarato che il suo film preferito è il pluricelebrato "Penocchio". Si è ritirato dall'attività nel 2005, e tuttavia non ha abbandonato l'ambiente dell'industria pornografica per cui continua a presenziare a fiere ed eventi, non rinunciando a qualche sporadica "partecipazione speciale" in pellicola, come i cortometraggio "Good boys use condoms" di Gaspare Noe e "Le ramoneur de lilas" di Cedric Klapish (Canal +). In 13 anni di attività ha vinto 15 premi internazionali come miglior attore protagonista. La sua filmografia comprende oltre 2000 lavori. Il suo nome d'arte (Malcom) trae spunto da Malcolm X. Nel 2002 ha preso parte alla sit-com erotica Sex Comedy, per la pay-tv Stream. Nel 2003 è stato attore e coautore del lungometraggio "Elixir", prodotto da Canal +. Nel 2009 ha recitato un cameo nella fiction Moana nei panni di Diego Armando Maradona e ha preso parte alla serie Task-Force, trasmessa dal circuito Cinquestelle. Ha anche partecipato all'horror movie "Morituris" di Raffaele Picchio. Nel 2010 è comparso nella sit-com CasaMoscia all'interno del telegiornale satirico TG Sex, trasmesso su Televita e su due canali del bouquet Sky. Lo stesso anno ha condotto la trasmissione Malcom XXX sulla web-tv ShooTV. Nel 2011 Malcom ha preso parte ai film horror Eaters di Luca Boni e Marco Ristori e Bloodline di Edo Tagliavini. Per quest'ultimo film ha ritirato un premio della critica come "Miglior Attore Non Protagonista" al Tenebria Film Festival di Rionero in Vulture. Attualmente sta intraprendendo anche la carriera di creativo per una nota agenzia di pubblicità.

Commenti

Conteuti per questa modella